Il progetto: i primi saranno gli ultimi

despedida+de+las+brigadas+Internacionales[5]

Quando abbiamo contattato le associazioni dei reduci delle Brigate Internazionali, italiana, francese e spagnola, ci è stato detto: perché solo ora? E’ troppo tardi, non c’è quasi più nessuno di loro. In tutto il mondo non restano che una manciata di reduci, una decina, quasi centenari. In quel momento abbiamo capito che uno dei motivi per cui volevamo fare questo documentario era proprio perché “era tardi” . La sensazione che stavamo per perdere gli ultimi testimoni di quell’evento era la vera spinta emotiva che ha ci precipitato in questo progetto. Abbiamo scandagliato gli archivi dei reduci e abbiamo scoperto che in Europa ce n’erano ancora tre. Tutti e tre vivono in Francia, vicino Tolosa. Con fatica siamo riusciti a contattarli, ci siamo accertati che fossero nelle condizioni di rilasciarci un’intervista e abbiamo deciso di partire. Si tratta dei fratelli Joseph e Vicente Almudever e di Antoine Piñol. Li intervisteremo tra l’11 e il 13 luglio. Prima di partire ascolteremo la testimonianza di Rossana Platone, figlia di Felice Platone, capo di stato maggiore delle Brigate Internazionali nel 1936. Proveremo a capire i collegamenti tra queste storie che si sono intrecciate in quei mesi di guerra tra il 36 e il 39. E proveremo a raccontare questa storia in modo da restituirne il valore e l’emozione. Dai primi elementi che abbiamo raccolto emerge che furono tra i primi a giungere in Spagna per combattere ed ora sono gli ultimi che possono raccontarla per averla vista. Per noi si preannuncia un’impresa non facile e dall’esito non scontato ma sapevamo che dovevamo tentarla, perché è l’ultima volta che possiamo provarci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...