Una coproduzione internazionale

guernica Chauvelot
Riproduzione colorata, acrilico su legno, della “Guernica di Picasso” di Thierry Chauvelot cm 111×50

Il termine “coproduzione internazionale” fa pensare, di solito, a grandi investimenti, dispendiose produzioni ricche di star per la produzione di film destinati alle catene di multisala. Il nostro film è tante cose ma certamente nessuna di quelle precedenti ma, a rigore di termini, sta diventando una coproduzione internazionale. In questi giorni è appena iniziata in Francia una speciale lotteria che mette in premio il quadro che vedete qui rappresentato: un riproduzione a colori del celebre capolavoro che Pablo Picasso realizzò nel giugno del 1937 per denunciare i crimini commessi dall’aviazione nazista (le legione Condor) che aveva distrutto il paese basco di Guernica. Il quadro fu esposto nel padiglione spagnolo dell’Esposizione Universale del 1937 che si tenne a Parigi e, per espressa volontà dell’autore, non sarebbe più rientrato in Spagna finché non fosse tornata la democrazia in quel paese. Molti combattenti volontari antifascisti raggiunsero la Spagna, provenendo da paesi fascisti, con la copertura di recarsi a Parigi per visitare proprio l’Esposizione Universale. Il pittore francese Thierry Chauvelot ha realizzato questo quadro (delle dimensioni di 111×50 cm e nel rispetto delle proporzioni originali) per contribuire al finanziamento del nostro film. Verranno venduti fino ad un massimo di 500 biglietti, al costo di 2 euro l’uno, sia in Francia sia in Italia e forse anche in altri paesi. L’estrazione del biglietto vincente avverrà al termine della vendita di tutti i biglietti e, comunque, non oltre dicembre 2017. Stiamo organizzando una “tournee” del quadro per esporlo ad un più vasto pubblico (se siete interessati/disponibili ad esporlo, fateci sapere). Siamo riconoscenti all’artista francese sia per l’aiuto concreto che apporta al nostro film sia perché ci fornisce la concreta dimostrazione che l’amicizia di chi ama la libertà non conosce frontiere. Oggi come nel 1936.

Potete acquistare i biglietti anche sul sito:
https://www.paypal.me/lotteriaguernica

Per altre modalità di pagamento potete scrivere a csi@csi-project.org

esposizione guernica
Esposizione a Le Rove (FR). Al centro (con gli occhiali) il pittore Thierry Chauvelot
Annunci

Un pensiero su “Una coproduzione internazionale

  1. Pingback: I primi saranno gli ultimi: aperta una nuova iniziativa per sostenere la post-produzione del film - Indipendenti dal Cinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...