Thank you, mr. Loach

Ricordo ancora quella sera, verso la metà degli anni ’90, in cui in un’iniziativa dell’università vidi il film di Ken Loach Terra e Libertà. Era la prima volta che entravo in contatto con la storia della guerra civile spagnola. Quel film fece su di me un’impressione grandissima e la prima cosa che mi chiesi fu come fosse stato possibile che una vicenda così forte mi fosse restata oscura fino ad allora. Una storia in cui vedevo tutti gli elementi che vale la pena di vivere e raccontare. Implicitamente la considerai una storia bellissima ma lontanissima, del tutto conclusa, senza più testimoni con cui parlare. In quella sera nemmeno per un momento mi sfiorò il pensiero che un giorno avrei incontrato gli ultimi protagonisti di quella storia e che un giorno avrei incontrato gli ultimi protagonisti di quella storia e che Ken Loach avrebbe parlato di questo strano viaggio che stiamo facendo. Ma le storie sulla guerra di Spagna sono del tutto imprevedibili e anche per questo terribilmente affascinanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...